Zaino da Montagna

Siete amanti della montagna? Volete iniziare ad esplorare la natura e guardare il Mondo dall’alto? L’importanza sul materiale da portare con se e molto larga, specialmente le cose essenziali ma anche le cose che ci piaciono(Drone, Macchine Fotografiche, ecc…). Deve stare tutto dentro il nostro zaino. Prima ti darò dei consigli di quali zaini sono i migliori, guardando la capienza, la durezza, le tasche che ci offre. E poi vedremo alcuni zaini adatti per le nostre esigenze.

E be si dobbiamo guardare un’attimo questi aspetti se ci vogliamo imbattere nella natura. Prima di tutto scegliamo il percorso che dobbiamo fare, se un trekking di un giorno e non tanto impegnativo andremo a puntare su uno zaino da 30L, così che è poco pesante e comodo. Mentre se i giorni iniziano a diventare tanti puntate su zaini da 60L e più.

Capienza

La capienza è una costa molto fondamentale perché come già detto dovremmo mettere cose essenziali ma anche da divertimento, quindi zaini che consigli sono quelli da 70L, sono grandi si possono trovare con diverse tasche che ci servono nel nostro cammino.

Come scegliere lo zaino

Dovremmo guardare molti aspetti per decidere fondalmente su cosa ci vogliamo imbattere, prima di tutto uno zaino che sia regolabile di altezza cosi che avremo un appoggio solido sulla schiena, poi una giusta imbottitura dei spallacci, così che non sentiremo male sulle spalle. Lo zaino dovrà avere la forma da bilanciare i pesi uguali in tutte due le parti.

Un altro aspetto importante è la cintura ventrale che ci aiuterà nelle nostre camminate, visto che si appoggierà sulle anche quindi ci scaricherà metà peso sul bacino e non tutto sulle nostre spalle. non dovrà essere una cintura che ci troviamo male, ma una cintura che si può regolare e con un’ imbottitura.

Durezza

Per questo punto di vista dobbiamo stare attenti, forse una delle cose più importanti da vedere. Dovremmo comprare uno zaino che ha poche cuciture così che non ceda nelle nostre lunghe camminate. Questi zaini sono costruiti con poliestere e fibra di nylon, adatto per resistere nel tempo contro l’usura.

Tasche

Le tasche ci dovranno offrire una comodità, dovremmo valutare bene lo zaino, dovremmo comprare uno zaino che ha tasche piccole o a scomparsa, perché con le taschi grandi minore è la stabilità dello zaino quindi dopo ci porterà ad assumere posizioni innaturali e disequilibrio. Nei zaini professionali ci serviranno per gli oggetti più usati e importanti come la borraccia averla sotto portata di mano. O tasche ai lati dove potremmo mettere le cose più fondamentali così che ogni volta non ci dobbiamo fermare.

 

Zaini che consiglio di comprare.

AspenSport AB15Y04

zaino

Vbiger

 

zaino

Questo zaino è da 80L e visto che sono anche io uno che cammina molto ho avuto modo di provarlo lo messo nella mia top 3 perché secondo me e anche da esperienza è costruito bene e ha quello che serve, anche rapporto qualità prezzo.

 

 

 

 

 

 

AspenSport

zaino

Questi zaini sono quelli che sono sia I più belli ma anche quelli costruiti meglio. Non costano niente solo che se state per iniziare e non volete spendere tanti soldi andate su zaini più leggeri, e meno costosi.

Link amazon zaini trekking.

button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *